Rilevazione termica antintrusione


Le termocamere a infrarosso sono dispositivi in grado di rilevare il calore emesso da un oggetto o da una presenza all’interno dell’area vigilata, trasformando il segnale in un’immagine termica visibile su un display. Questo tipo di tecnologia, integrata con opportuni sistemi di allarme, permette alla Centrale Operativa di rilevare l’eventuale effrazione in qualunque ora del giorno e in qualunque condizione meteorologica esterna, inclusa nebbia o in presenza di forte fumo. Uno dei vantaggi offerti da questo tipo di rilievo basato sulle variazioni di temperatura è quello di permette di evidenziare non solo effrazioni, ma anche incendi o incidenti che per loro natura determinano una variazione di temperatura nell’ambiente.

Anche in condizioni ambientali avverse, con scarsa visibilità, i sistemi di allarme rilevano l’eventuale accesso non autorizzato di persone o di situazioni non previste, allarmando la Centrale Operativa che attiva la pattuglia di zona e, se necessario, i servizi di pubblica emergenza più adatti ad affrontare la problematica sorta.

Altri servizi

Ultime News