Furto esplosivo…..sventato

Furto esplosivo…..sventato


L’ingegnosità dei malviventi non si ferma mai, specialmente se si tratta di assaltare una banca. Ed è un vero e proprio assalto esplosivo, quello avvenuto alle 3 di notte del 12 Gennaio a Bologna, in via Ferrarese, quando una pattuglia attiva in zona, avvertita dall’allarme della filiale, ha trovato una situazione a dir poco preoccupante.

Le gpg hanno infatti subito notato alcuni fili che uscivano dalla bocchetta di erogazione del denaro, connettori che, entrando in filiale, hanno rivelato una realtà ben più pericolosa. All’interno della sede, all’altro capo c’era infatti un ordigno inesploso abbandonato dai ladri, probabilmente disturbati dai sistemi di sicurezza previsti da La Patria a protezione della banca.
All’esterno, invece, un contenitore predisposto per raccogliere e trafugare il denaro frutto del bottino. Ma grazie all’arrivo tempestivo degli uomini La Patria e poi degli artificieri, il colpo non è andato a buon fine.

La Patria è attiva da ormai 60 anni in Emilia-Romagna e Lombardia, dove il personale garantisce un presidio di sicurezza a 360° sulle città, con una consolidata esperienza, sancita oggi anche dalla registrazione del marchio a ulteriore conferma di una tradizione proiettata verso sempre maggiori successi a vantaggio di imprese, cittadini e dei territori in cui opera.

La Patria
Ultime News

Potresti essere interessato a queste News


Hai dubbi o domande?

Richiedi la visita di un nostro consulente commerciale

CONTATTACI