Richiedi offerta

Certificazione En 50518
Blog
|
|
Sicurezza certificata: La Patria in linea con gli standard europei

Sicurezza certificata: La Patria in linea con gli standard europei

Un importante evoluzione organizzativa rafforza la qualità dei servizi

 

La sicurezza di una casa, delle persone, degli oggetti a loro cari, di un’impresa, del lavoro quotidiano in azienda, sono temi attuali, al centro dell’attenzione della cronaca, ma anche della legislazione, e non solo per i reati che vengono compiuti a danno del patrimonio e delle persone.

Esiste un decreto, il n 269/2010, entrato in vigore il 15 marzo 2011, che regola l’universo della vigilanza privata, mettendo al centro dell’attenzione non i singoli servizi ma il loro coordinamento operativo e organizzativo, insomma il cervello delle operazioni: stiamo parlando della Centrale Operativa.

Quando pensiamo a questo luogo, immaginiamo persone attente, vigili 24 ore su 24 per la nostra sicurezza, ed è effettivamente quello che avviene in La Patria, dove dalla Centrale Operativa vengono impartiti ordini, inviate segnalazioni, raccolte richieste di soccorso in tempo reale e con risposte rapidissime. Ma c’è di più: il coordinamento con le Forze dell’Ordine, la valutazione del rischio e quindi l’estrema sensibilità delle decisioni che vengono prese, la gestione della riservatezza a tutti i livelli, dalla tutela delle proprietà private e delle aziende affidate alle pattuglie, che ne detengono spesso le chiavi, fino ai dati personali di chi subisce un furto o viene colto da un malore.

Informazioni riservate, che richiedono procedure, controllo della filiera operativa, tecnologia, competenza e organizzazione. Perché non basta il miglior personale, la tecnologia più avanzata e la competenza, a gestire il complesso mondo della sicurezza: serve anche un’organizzazione in grado di controllare e garantire che ogni aspetto di una così delicata filiera venga rispettato e gestito correttamente, e l’unico modo per essere certi del risultato è la sicurezza delle persone e dei loro beni.

La nuova certificazione, include La Patria tra le imprese del settore operative in accordo agli standard CEI UNI EN 50518, specificamente codificati per la definizione delle procedure operative dei MARC – Monitoring and Alarm Receiving CentresCentri di Monitoraggio e Ricezione Allarme -, ambienti cioè dove si processano dati sensibili e informazioni di fondamentale importanza come le risposte all’emergenza.

Lo standard coinvolge molti aspetti: dalle caratteristiche dell’immobile in cui la Centrale Operativa deve essere inserita ai processi di safety e security, dalle procedure interne per la gestione dell’allarme, all’organizzazione aziendale in senso più ampio, ragionando sull’idea che la Centrale Operativa sia il cuore di un sistema che le ruota attorno e che deve rispondere, ognuno per la sua parte, ai più elevati standard di qualità operativa e procedurale.

E La Patria c’è: con personale formato, tecnologia sempre allo stato dell’arte, procedure che tutelano il cliente e chi se ne prende cura. Si pensi alla gestione delle chiavi per il servizio dedicato che La Patria offre ai propri clienti, dove un complesso sistema di verifiche e contro-verifiche, con un continuo dialogo tra pattuglie sul territorio e Centrale Operativa, mettono al sicuro il cliente da spiacevoli sorprese e il personale da possibili aggressioni, il tutto sempre sotto lo stesso controllo della Centrale, sempre operativa e ora, anche certificata secondo il nuovo standard europeo.

 

Contattaci

Richiedi la visita o una chiamata di un nostro consulente commerciale

* Campi obbligatori

Potrebbero interessarti anche:

07/09/2021

La Patria e il GB Junior ...

Dario Igor Belletta è campione del mondo di ciclismo su pista juniores nella specialità Eliminazione. Il giovane è parte del GB Junior …
03/03/2022

L’istituto di Vigilanza La Patria ...

Nella notte del 27 febbraio, a pochi passi dal centro di Roma, una palestra è entrata nel mirino dei ladri che
31/03/2022

La Patria per contrastare l’

L’Istituto di Vigilanza Privata La Patria e il Sindacato Autonomo di Polizia Sap hanno donato 3 defibrillatori alla Croce

© La Patria S.p.a 2021, tutti i diritti riservati. PI: 07764040965 – Via della Barca, 26 – 40133 Bologna I Privacy Policy

Configura la tua offerta

Cosa vorresti proteggere?

*Campi obbligatori