Furto sventato in una concessionaria di Modena grazie alla tempestività della vigilanza La Patria

Furto sventato in una concessionaria di Modena grazie alla tempestività della vigilanza La Patria


Il mercato nero dei ricambi auto è sempre fiorente in Italia e continua a colpire anche le concessionarie. Queste infatti sono costantemente al centro del mirino di azioni criminali che puntano alle vetture in esposizioni per la ricerca di componentistica meccanica e elettronica da rivendere nelle piazze illegali.

 

Una tipologia di furto ormai comune e che, tra la notte del 1 e 2 ottobre, è stato sventato in una concessionaria di Modena grazie alla segnalazione dell’allarme alla Centrale Operativa de La Patria. Immediatamente attivata la procedura di controllo, la pattuglia operativa in zona è intervenuta sul luogo.

 

L’arrivo tempestivo delle Guardie Particolari Giurate La Patria ha infatti avuto successo, disturbando l’azione del malvivente che colto in flagrante mentre era intento a rovistare nei pressi di un’auto esposta, si è dato alla fuga scavalcando la rete di recinzione. Avvertite le Forze dell’Ordine per gli accertamenti, La Patria ha proseguito la sua attività di messa in sicurezza del cliente.

 

I grandi perimetri delle concessionarie e i relativi piazzali sono il bersaglio ideale per questa tipologia di criminali. La progettazione di un sistema di vigilanza dotato delle soluzioni tecnologiche più avanzate, unita al costante monitoraggio della Centrale Operativa e alla rete di pattuglie pronte ad intervenire di cui La Patria dispone, permette di mettere in sicurezza aree altrimenti soggette a costanti tentativi di intrusione e furto.

La Patria
Ultime News

Potresti essere interessato a queste News


Hai dubbi o domande?

Richiedi la visita di un nostro consulente commerciale

CONTATTACI