Miniartextil 2019: La Patria sponsorizza la mostra per il secondo anno consecutivo

Miniartextil 2019: La Patria sponsorizza la mostra per il secondo anno consecutivo


La Patria continua ad affiancare il mondo della cultura.

Dopo il successo della scorsa edizione, La Patria sarà nuovamente tra gli sponsor tecnici della mostra Miniartextil Como: l’esposizione di fiber art contemporanea nata nel 1991 e oggi rassegna nota in tutto il mondo, in programma dal 12 maggio al 9 giugno al Museo del Tessile e della Tradizione Industriale di Busto Arsizio.

La tecnologia più moderna a tutela dell’arte e di un luogo simbolo della località che è sede di una delle due Centrali Operative.

Tema 2019 è HUMANS, uomini e donne uniti sotto il segno dell’arte a parlare di sogni, speranze, bellezza, cultura sotto il segno del filo e delle fibre declinate in modi diversissimi.

Cuore del progetto espositivo rimane la sezione MINI: 54 opere di piccolo formato, selezionate a seguito di bando di concorso da una giuria internazionale che hanno già riscosso successo nelle precedenti tappe di Miniartextil. La sezione MAXI proporrà opere di MARIA LAI con il suo ROSSO E NERO, due colori che non lasciano campo a indugi, senza dimenticare l’opera inedita A DOME FOR YOU, di Manuel Ameztoy.

«Il ritorno di Miniartextil a Busto Arsizio è una conferma sperata, in cui abbiamo creduto molto. L’importanza della mostra non sta tuttavia solo nel suo ritorno e nella sua stupefacente bellezza, che peraltro straordinariamente si rinnova ogni anno. Pur essendo solo alla seconda edizione, quello che si sta realizzando a Busto è un vero miracolo culturale. Miniartextil infatti oggi a Busto è più ricca che mai: di un Premio cittadino, di alcune iniziative fuori mostra, denominate Miniartextil X e realizzate per iniziativa di alcune realtà cittadine, e della straordinaria partecipazione, ancora una volta a un evento culturale, dei commercianti della città, nei cui negozi verrà ospitata un’opera d’arte tessile> dichiara l’Assessore all’Identità, Cultura e Commercio, Manuela Maffioli.

Infatti, la novità assoluta per l’edizione 2019 è l’istituzione del ‘Premio Miniartextil Città di Busto Arsizio’. I visitatori della mostra sceglieranno, fra i minitessili, l’opera che si aggiudicherà la prima edizione del Premio, realizzato grazie al sostegno di AGESP Energia, la principale azienda partecipata dal Comune.

La Patria
Ultime News

Potresti essere interessato a queste News


Hai dubbi o domande?

Richiedi la visita di un nostro consulente commerciale

CONTATTACI

Il Titolare del trattamento è La Patria S.r.l. con sede legale in via della Barca 26, Bologna (BO) nella persona del legale rappresentante pro.tempore

Decreto Legislativo n. 196/2003: Art. 7 – Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti