Scuole ancora nel mirino, ma con un lieto fine

Scuole ancora nel mirino, ma con un lieto fine


Notte a lieto fine per una scuola di San Lazzaro di Savena, in Provincia di Bologna, dove il servizio di vigilanza e allarme collegato alla Centrale Operativa ha evitato danni alle strutture e furti di materiali, che sono ormai una triste consuetudine ovunque in Italia
Nonostante si tratti di beni comuni, particolarmente sensibili poiché destinati a formare le generazioni future, i malviventi si introducono regolarmente nelle scuole di ogni ordine e grado per trafugare materiale tecnologico di cui gli ambienti educativi sono sempre più dotati ma anche, banalmente, l’incasso dei distributori automatici di cibo e bevande.

Un danno grave che impone alle scuole investimenti in assicurazioni e in sistemi di protezione tra cui la vigilanza privata che, tuttavia, può fare la differenza nel proteggere gli ambienti da incresciosi episodi. Anche le amministrazioni sono coinvolte in questo percorso, con stanziamenti importanti, come nel caso del Comune di Modena, che ha recentemente messo a disposizione 100.000 euro in tre anni a tale scopo, consapevole che l’alternativa siano nuovi acquisti e aggravio nelle manutenzioni.

Ma nella notte del 19 Settembre, nella periferia Est di Bologna, le cose sono andate diversamente, grazie all’ormai consueta ricetta, fatta di tempestività ed efficacia della Centrale Operativa pronta ad individuare uno sconosciuto che si aggirava per il cortile della scuola, con il probabile intento di entrare, studiando la situazione e le misure di sicurezza in essere.

Avvertite immediatamente le pattuglie presenti in zona e le Forze dell’Ordine, il presunto ladro è stato fermato e identificato come un soggetto con precedenti penali, che non hanno fatto che confermare i sospetti, anche se, non avendo compiuto nessun reato in questo caso, è stato poi rilasciato.

Efficacia, stretta cooperazione con le Forze dell’Ordine e rapidità di intervento sono la ricetta ideale che La Patria offre, per garantire alle nostre scuole la sicurezza necessaria al corretto svolgimento delle attività, con tutti i materiali e i dispositivi necessari.

La Patria
Ultime News

Potresti essere interessato a queste News


Hai dubbi o domande?

Richiedi la visita di un nostro consulente commerciale

CONTATTACI

Il Titolare del trattamento è La Patria S.r.l. con sede legale in via della Barca 26, Bologna (BO) nella persona del legale rappresentante pro.tempore

Decreto Legislativo n. 196/2003: Art. 7 – Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti