Modena: Tric e Trac arrestate due donne fermate dai vigilantes

Modena: Tric e Trac arrestate due donne fermate dai vigilantes


Modena 2 maggio 2017

Due donne arrestate e un vigilantes ferito, questo l’esito del furto al Tric e Trac

Nuovo colpo al Tric e Trac a distanza di 10 giorni

 

Notte concitata al Tric e Trac di Modena dove due donne sono state arrestate e un vigilantes ferito. L’impianto situato in via Nobili è meta abituale per i malviventi, l’ultimo furto questa notte, quando due donne fanno scattare l’impianto d’allarme intorno alle 05.30 del mattino.

La pattuglia dell’istituto di vigilanza La Patria giunta immediatamente sul posto si è trovata davanti ad un’auto aperta con già della refurtiva all’interno, modello Alfa Romeo, parcheggiata di fronte alla cancellata del Tric e Tarc e due individui intenti a rovistare nei cassoni dell’isola ecologica con grosse scatole nelle quali raccoglievano indumenti, orologi, scarpe e oggetti vari.

Alla vista degli uomini La Patria i due soggetti si accingono a scavalcare la recinzione e a dirigersi verso l’auto cominciando velocemente a svuotarla dalla refurtiva.

Uno dei due vigilantes intuendo le intenzioni di quelli che si sono rivelati essere due donne, si precipita nell’abitacolo estraendo le chiavi dal quadro e spegnendo così l’auto.

Sul posto sono intervenute le Forze dell’Ordine che hanno arrestato le due donne, sorelle, una di 32 e l’altra di 26 anni pluripregiudicate.


La notizia su  Il Resto del Carlino ed.Mo

 


 

La news sul portale  Modena Today

La Patria
Ultime News

Potresti essere interessato a queste News


Hai dubbi o domande?

Richiedi la visita di un nostro consulente commerciale

CONTATTACI