Vigilanza in agricoltura: la sicurezza che non ti aspetti

Vigilanza in agricoltura: la sicurezza che non ti aspetti


Grandi spazi aperti, in zone isolate, con estensioni difficili da controllare, che custodiscono spesso notevoli valori economici in macchinari, attrezzature e prodotti: specialmente se si tratta di grandi quantità. Stiamo parlando del settore agricolo, un ambiente dove è più difficile pensare a strategie di protezione attraverso la vigilanza classica, ma in cui, grazie alla tecnologia, vengono spesso elaborati progetti complessi e high tech. Sistemi di controllo perimetrale a infrarosso, telecamere termiche, video sorveglianza, pattugliamento, sono solo alcune delle strategie che La Patria mette in campo ogni giorno a protezione delle aziende che l’hanno scelta per mettere al sicuro il proprio lavoro.

E’ il caso dell’azienda agricola Branchini, a Toscanella di Dozza, in provincia di Bologna, dove nel pomeriggio del 28 gennaio, in pieno giorno, qualcuno ha tentato di preparare il campo per un futuro colpo. La Centrale Operativa ha infatti ricevuto un allarme dovuto al taglio dei cavi in fibra ottica a supporto dell’impianto di vigilanza. Dispositivi sofisticati, sempre sotto la stretta vigilanza del sistema di protezione La Patria, che hanno permesso di intercettare il tentativo di intrusione, attivando tutte le misure di difesa, dall’immediato coinvolgimento delle forze dell’ordine al piantonamento fisso messo subito a disposizione del cliente.

 

La Patria
Ultime News

Potresti essere interessato a queste News


Hai dubbi o domande?

Richiedi la visita di un nostro consulente commerciale

CONTATTACI

Il Titolare del trattamento è La Patria S.r.l. con sede legale in via della Barca 26, Bologna (BO) nella persona del legale rappresentante pro.tempore

Decreto Legislativo n. 196/2003: Art. 7 – Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti